©TENUTA CASATE
Via Cà del Bosco, 16 - Loc. Pieris
34075 San Canzian d'Isonzo
(Gorizia) Italy

 

 

 

I vini

RIBOLLA GIALLA

Classificazione: D.O.C. ISONZO

Varietà delle uve: 100% uve Ribolla Gialla

Cenni storici del vitigno: di antica origine friulana. Cenni se ne trovano sin dal lontano 1300. E’ vitigno molto diffuso sulle colline. I filtrati dolci della Ribolla erano quattissimi all’inizio del novecento, nell’impero Austro-Ungarico. Dopo alterne vicende, il vitigno, vigoroso, tardivo a germogliare, precoce nella maturazione, resiste oggi nelle posizioni più soleggiate ed asciutte. E’ un’uva che si presta alle più svariate vinificazioni. Dalla macerazione carbonica alla fermentazione in barriques. Per questo, pur non essendo vitigno doc nella nostra zona, abbiamo scelto di coltivarla. La Ribolla deve il suo nome al caratteristico alto contenuto di acidità malica che, nei tempi passati portava il vino a “ribollire” nelle damigiane.

Note degustative: di colore giallo paglierino scarico tendente al verdognolo, sapore asciutto, fresco, vinoso, ricco di acidità. Ricorda tutte le sfumature dei fiori di limone ed arancio. Trasmette una piacevolissima sensazione di freschezza al palato.

Vinificazione: raccolte al giusto grado di maturazione, le uve vengono diraspate e pressate sofficemente. Il mosto fiore così ottenuto viene decantato staticamente a freddo e successivamente inoculato di lieviti selezionati. Viene quindi sottoposto ad una lenta fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura rigidamente controllata (15°C) che si protrae per circa 15-20 giorni. Dopo un lungo affinamento sui lieviti si attenderà la prima decade del mese di marzo per l’imbottigliamento.

Temperatura di servizio: 10/12°C.

Abbinamenti: antipasti freddi con salse agrodolci, verdure, pesci delicati e fritture di pesce, minestre (soprattutto creme di verdure).
Ottimo come aperitivo.

 

 

Menu